Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Bimbo di quattro anni morto nel sonno: nessun segno di percosse, il pm dispone l’autopsia

Genova. Sarà eseguita nelle prossime ore l’autopsia sul corpo del piccolo di quattro anni trovato morto nel suo letto questa mattina attorno alle 6.30. Il provvedimento è stato disposto dal pubblico ministero Francesco Pinto. Secondo la testimonanza dei genitori ai carabinieri, il piccolo, dal alcuni giorni malato, si è addormentato senza più svegliarsi e a nulla sono valsi i tentativi di soccorso. Da quattro giorni aveva la febbre alta e la tosse ed era sotto cura farmacologica.

I primi rilievi condotti presso l’istituto di medicina legale, intanto, hanno confermato che sul corpo non sono presenti segni di violenza che possano far pensare a percosse.

La procura ha deciso inoltre di visionare le cartelle cliniche del piccolo per capire se la terapia sanitaria prescritta dal medico di famiglia sia stata corretta. Si fa, però, sempre più strada l’ipotesi che si sia trattato di una morte accidentale, dovuta a soffocamento.