Quantcast
Cronaca

Versilia, rissa dopo la discoteca: due giovani di Rapallo picchiati selvaggiamente, uno grave

carabinieri notte

Versilia. E’ finita quasi in tragedia la serata in discoteca di due ragazzi di Rapallo, andati in un locale della Versilia a trascorrere il loro sabato sera estivo.

Erano da poco passate le cinque quando i due, di 25 e 29 anni, residenti a Rapallo, all’uscita dalla discoteca toscana, si sono diretti verso il viale a mare per raggiungere l’auto. Lì hanno incrociato altri due giovani albanesi anche loro a piedi.

Non si sa cosa sia accaduto: stando alla testimonianza di un altro ragazzo che era insieme ai due liguri, e li seguiva a poca distanza, improvvisamente i due amici sono stati presi a calci e pugni dai due albanesi ai quali si sono aggiunti altri tre connazionali.

Ad aver la peggio sono stati i due giovani di Rapallo: il venticinquenne, dopo essere stato trasportato in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale Versilia, è stato trasferito a quello di Cisanello di Pisa.

L’altro ragazzo è ricoverato all’ospedale Versilia anche lui per un trauma cranico, ma lieve.
Sul posto per ricostruire l’episodio sono intervenuti i carabinieri che stanno raccogliendo testimonianze per cercare di arrivare all’identificazione degli aggressori.