Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Trasporti, Vesco preoccupato: “Il taglio per la Liguria sarebbe insostenibile”

Genova. “Se dovesse essere confermata la manovra del governo sulla spending review per un ammontare complessivo di 700 milioni di euro, il taglio per la Liguria sul 2012 di 40 milioni sarebbe insostenibile, soprattutto alla luce di un bilancio già inoltrato”.

Lo ha detto l’assessore regionale ai trasporti, Enrico Vesco questa mattina a margine della presentazione della mostra sui “trasporti, bene comune”, in corso da oggi fino a venerdì 13 luglio nello spazio incontri di piazza De Ferrari.

“Si tratterebbe di risorse non facili da reperire – ha detto Vesco – che andrebbero ad incidere sulle maggiori fonti di spesa, come il trasporto pubblico. Per questo c’è una forte apprensione da parte delle regioni che sono tutte mobilitate per contrastare la manovra e come Liguria cercheremo di fare il possibile per tutelare un primario diritto dei cittadini, la mobilità”.

“Oggi comunque è prematuro quantificare l’impatto di ulteriori tagli – ha concluso Vesco – ci auguriamo ci siano ancora dei margini di ripensamento da parte del Governo, anche a seguito della forte azione di protesta delle regioni”.