Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Teatro, la Tosse raddoppia: “tutti per uno” con il progetto Trionfo e Cantiere Campana

Più informazioni su

Genova. La Tosse raddoppia, anche e nonostante la crisi. Per la prima volta nella sua storia vara non una stagione per l’anno nuovo, ma una doppia stagione lunga otto mesi, diversificando ancora di più le molteplici anime che compongono la Tosse sotto il titolo scelto “Tutti per uno”, ovvero le diverse identità seguono una strada propria ma insieme si muovono nella direzione dello spettatore. Con la direzione artistica di Emanuela Conte, alla sua terza edizione, e Fabrizio Arcuri, curatore della parte di programmazione e progettazione.

Due, dunque, i progetti: Trionfo e Cantiere Campana. La sala Trionfo sarà la casa delle grandi produzioni italiane e straniere, che si alterneranno nel corso dell’anno. Vinicio Marchioni, Michele Riondino, Isabella Ragonese, Thomas Ostermeier sono alcuni dei nomi di spicco che solcheranno il palco.

In Cantiere Campana invece sarà il pubblico ad avere un nuovo ruolo attivo: non più solo spettatore ma anche coinvolto. Si potrà partecipare a incontri con artisti, lezioni, laboratori, con particolare attenzione anche alla comunità online. Per perseguire questa idea La Tosse ha deciso in questo caso di sostituire al concetto di abbonamento quello di sostenitore. Nel cartellone spiccano Marta Cuscunà, Daniele Timpano, la Compagnia Horowitz-Paciotto, Hypnoteratra, Laura Sicignano e Valentina Traverso del Teatro Cargo e inoltre la rassegna Pre-visioni alla sua terza edizione.

Fuori abbonamento gli avvenimenti Extratosse a cui si aggiungono i tre concerti dei Quintorigo, Modena City Ramblers, Max Gazzè.

Altra novità: entrata anticipata alle 20.30, preceduta da aperitivo a buffet (ore 19) nel foyer. In occasione delle prime si potrà assistere anche a un concerto gratuito. I prezzi invece si differenzierà da stagione a stagione e da spettacolo a spettacolo.

A fine ottobre invece ripartirà anche la programmazione La Claque in Agorà.