Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sturla, la festa della pallanuoto in mare: la Tavi di Lanzoni e Di Somma vince il 9° Torneo del Mare-Trofeo Panarello foto

Più informazioni su

Genova. La Beach Waterpolo è tornata protagonista come ogni anno a Sturla. Davanti a un pubblico sempre più folto pubblico sono andate in scena le finali del Torneo del Mare-Trofeo Panarello, giunto alla nona edizione. Le gare si sono svolte, come da tradizione, nel campo di gara realizzato davanti alla spiaggia di Sturla. Tre le categorie in acqua: Under 15, Amatori e Agonisti.

Il Torneo, organizzato dalla storica Sportiva Sturla, è stato anche quest’anno sponsorizzato da Panarello, storica azienda dolciaria genovese, e da Tavi, leader nella fornitura di materie prime per l’industria alimentare

Nella categoria Under 15 ha portato a casa la vittoria, per prima volta nella storia del Torneo del Mare, sotto lo sguardo fiero dell’allenatore Fulvio “Jerry” Berlingeri, la squadra Pallanuoto Sturla, capitanata da Edoardo Canedoli. Secondo posto per la Tavi Quinto di capitan Piatti. Terza classificata, la Monza Consilium, allenata da Fabio Frison. Ultimo posto per l’altra squadra di casa, la Sturla Carrozzeria Giardino, di capitan Andrea Brida, allenata da Marco Pittari.

Due capo cannonieri dell’intero torneo: Federico Taddeo e Federico Raco con 13 reti pari merito. A seguire, Andrea Brida e Pietro Prian, a quota 9. Miglior portiere: Lazzari Diego (Sc Quinto). Miglior giocatore: Federico Raco (Panarello Sturla). Atleta più giovane: Andrea Giorgetti (Monza) 14.11.2000.

Per la categoria Amatori la vittoria è andata alla squadra Tavi Quinto, del sempreverde Daniele Magalotti, che dopo un anno di pausa si è ripresa lo scettro del torneo piegando la rivale Tavi Rutska, capitanata dall’ottimo Davide Baroni, animatore della movida genovese con il suo locale i Troeggi.
Miglior giocatore: Fabio Valentini. Miglior cannoniere: Matteo Canessa 11 gol. Miglior portiere: Claudio Bozzo. Giocatore “esperto”: Paolo Piccoli

Per la categoria Agonisti la vittoria è andata invece alla squadra Tavi nelle cui file hanno giocato, tra gli altri, Giacomo Lanzoni (Nervi), Alessandro Di Somma (Bogliasco) e Edo Prian (Pallanuoto Brescia). Dopo una combattutissima partita la Tavi è riuscita a piegare la Consilium di Guidaldi Gianmarco (Acquachiara), Edoardo Di Somma e Giacomo Boero (RN Bogliasco), aggiudicandosi il Trofeo Panarello con 2 set a 0 (il primo 6-5 e l’ultimo 6-5).

Menzione d’onore per le due semifinaliste: la squadra Tre Più di Matteo Astarita ( RN Camogli) e Ghigo Accardo (SC Quinto) e la Panarello di Luca Bittarello (SC Quinto), Luca Marziali (Nervi) e Francesco Cottella (Ortigia), classificate rispettivamente al terzo e quarto posto del torneo. Miglior giocatore: Edoardo Di Somma. Miglior realizzatore: Alessandro Di Somma 11 gol. Miglior portiere: Andrea Gianoglio
Giocatore più giovane: Edoardo Di Somma

Premi Speciali:
– Sportiva Sturla per il costante impegno per lo sport dei giovani e dei master.
– Giocatore che si è distinto per meriti sportivi: Luca Marziali.