Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sampierdarena, la Giunta non rinnova restrizioni antialcool, Rixi: “Grave errore”, Rossi: “L’assessore firmi o si dimetta”

Genova. Il capogruppo in Consiglio comunale della Lega Nord, Edoardo Rixi, è intervenuto in proposito alla decisione della Giunta di non riconfermare l’ordinanza che dal 30 aprile vietava la vendita di bevande alcoliche nei week end tra le 20 e le 6.

“Il mancato rinnovo dell’ordinanza antialcool nelle ore serali e notturne è un grave errore – ha commentato Rixi – poichè gli effetti dell’ubriachezza molesta sono evidenti in tutto il quartiere e la fine delle limitazioni non farà che aggravarli”.

Rixi ha poi aggiunto che “è risaputo che le bande di immigrati perennemente ubriachi rappresentano un grave fattore di disturbo per la quiete pubblica ed anche per la sicurezza degli abitanti della zona. La volontà del sindaco di rendere ancor più laschi i controlli non farà altro che aggravare la situazione di un quartiere che già soffre un grave stato degrado e di abbandono”.

“Come Lega Nord – ha concluso Rixi – mi impegno a chiedere che l’argomento venga riesaminato al più presto nella sala Rossa del Consiglio comunale, al fine di ripristinare la legalità a Sampierdarena e far cessare il grave senso di abbandono istituzionale che pervade uno dei quartieri più popolosi di Genova”.

Sull’argomento ha espresso perplessità anche Davide Rossi di Lega Nord che sta valutando “di portare la gente in strada e bloccare Sampierdarena o direttamente a Tursi, viste le modalità di accoglienza del pubblico, vedi Doria-Precari saremmo forse altrettanto fortunati, credo siano doverose per rispetto ai sampierdarenesi le dimissioni immediate della Fiorini, per atteggiamento superficiale e di superiorità che l’assessore sta assumendo verso la gente del quartiere e l’ intero Municipio. Destra, sinistra e Lega pretendono la firma dell’ ordinanza. Ricordo alla Fiorini che in quanto assessore e in quanto pagata da noi, deve accettare le richieste della gente… Firmi!!!”.