Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sampdoria, tanti i giocatori di cui sbarazzarsi. Poli all’Inter in cambio di Jonathan

Più informazioni su

Genova. La stagione blucerchiata è cominciata, al Mugnaini si suda e si fatica. Una toccata e fuga, domenica la Sampdoria si trasferirà nel ritiro di Bardonecchia. O almeno lo faranno gli elementi selezionati dal tecnico Ciro Ferrara. Sono tanti, tantissimi, quelli che verranno abbandonati a loro stessi.

Sono venti i giocatori che verranno lasciati a Genova in attesa di sistemazione, sono quei giocatori che non rientrano più nei piani della società di Corte Lambruschini. Nella lista compaiono nomi più o meno eccellenti. Messi in fila esce fuori un’altra squadra.

Angelo Palombo, Andrea Poli, Massimo Maccarone, Cristian Bertani, Franco Semioli, Paolo Sammarco, Federico Piovaccari, Marco Padalino, Fabrizio Cacciatore, Salvatore Foti, Bruno Fornaroli, Daniele Padelli, Gianluigi Bianco, Matteo Lanzoni, Alessandro Lorusso, Alessandro Romeo, Stefano Scappini, Francesco Signori, Emanuele Testardi e Simone Zaza vanno sistemati altrove, per il direttore sportivo Pasquale Sensibile si preannuncia un’estate di passione.

Alcuni hanno mercato, altri sono difficili da piazzare. Ma andiamo con ordine. Non dovrebbero esserci problemi sul fronte Poli. Il centrocampista, salvo sorprese, sarà acquistato dall’Inter per una cifra vicina ai 7 milioni di euro. Parecchi indizi fanno pensare che nella trattativa possa essere inserito il cartellino di Jonathan, terzino destro brasiliano che tanto piace allo staff tecnico blucerchiato.

Palombo è stato accostato alla Juventus ma difficilmente vestirà bianconero nella prossima stagione. Piace al Palermo, potrebbe diventare la chiave per arrivare a Giulio Migliaccio. Ai rosanero piace anche Nicola Pozzi che però alla Samp nessuno ha voglia di lasciar partire. Solo nel caso si arrivasse a Giampaolo Pazzini sarebbe ipotizzabile la cessione del numero 9.

Piovaccari verrà girato al Novara per strappare ai piemontesi il cartellino di Pablo Gonzalez, Foti al Lanciano, Sammarco al Cesena, Padelli piace al Bari. Bertani, investito dal tornado calcioscommesse, dovrebbe a breve rescindere il contratto che lo lega al club blucerchiato. Più ostico piazzare il resto dei fuori rosa, c’è un mese e mezzo di tempo per risolvere la situazione e risparmiare un bel gruzzolo in termini di stipendi.

Sul fronte entrate resta vivo l’interesse per John Guidetti del Manchester City: si punta al prestito.