Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Rapallo, giovani e commercio, Cerchi (Pd): “Quella che si va delineando è la solita città moribonda”

Rapallo. “Giorgio Costa una risata lo seppellirà!” Questo è il primo pensiero balzato alla mente del consigliere comunale Antonella Cerchi leggendo l’appello del sindaco ai giovani di Rapallo di non allontanarsi dalla città per divertirsi.

“Accidenti per i nostri giovani si è addirittura pensato ad una ‘serata giovani’. Libidine, doppia libidine! Nel frattempo mentre si dichiara di voler riportare ai fasti turistici e, quindi, al divertimento dei giovani si delibera (delibera 240 /6-6-2012) che la musica nel pubblici esercizi deve essere stoppata a mezzanotte e mezza  mentre a Santa si prolunga all’una e mezza ma la cosa singolare è che pure la musica all’interno dei locali, sottolineo interno, deve spegnersi a quell’ora. Esiste un delegato giovani e sarebbe opportuno che Gambero informasse dettagliatamente il sindaco cosa i suoi coetanei chiedono a Rapallo per non migrare mentre il sindaco, nella sua innegabile fresca ingenuità, si astenga dal fare dichiarazioni veramente esilaranti”, dichiara Cerchi.

“Inoltre, se non sbaglio, visto tutti gli stop and go delle deleghe, il commercio fa capo al sindaco e quindi sarebbe altrettanto opportuno che si confrontasse con le categorie senza informative chiuse, soprattutto i locali pubblici( relative minacce di problemi giudiziari) , che dopo una stagione infame, una grande crisi economica  hanno solo uno scorcio d’estate per poter affrontare spese abnormi tanto che per molti ad oggi vale il : ‘vedo come va, sennò a dicembre chiudo per sempre’ – conclude la capogruppo “il centrosinistra di Rapallo-PD” – Sono una consigliera comunale con tre figli, quindi avvolta da ansie, paure tutte le volte che vanno. Ma cosa devo dire nella loro età più bella? Leccatevi un cono e passeggiate con la mamma e la nonna in passeggiata? Suvvia sindaco, coraggio e poche battute. Vogliamo una Rapallo diversa ma questa che si va delineando è la solita Rapallo moribonda”.