Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Raccolta differenziata, la classifica dei Comuni: Casarza leader nella Provincia di Genova, Portofino fanalino di coda

Tigullio. Nel 2011 si distinguono i comuni virtuosi del Tigullio nella raccolta differenziata dei rifiuti urbani come quello di Casarza Ligure che supera il 45% di raccolta differenziata ed è leader nella provincia di Genova. Rapallo è il migliore comune del Tigullio nell’incremento annuale (+13), seguito da Castiglione Chiavarese (+8). Deludente nel complesso il dato sul riciclo che si ferma sotto quota 25%, ma incrementi significativi, con oltre 4 punti percentuali rispetto all’anno precedente sono stati conseguiti da Leivi, Sestri Levante e Moneglia.

Destano invece forte preoccupazione le politiche di quei Comuni che nel 2011 sono arretrati nell’opera di riciclaggio rispetto al 2010: leader questa volta negativo si rivela Mezzanego con un saldo in rosso di oltre 4 punti seguito da Tribogna (-3,2), Coreglia Ligure (-3,1) e Lorsica (-2,1). Anche Chiavari, unica tra le città costiere, cede ben un punto e mezzo.

Questi dati risultano dalle analisi di Legambiente, che anche quest’anno ha premiato i Comuni ricicloni. La normativa vigente impone il raggiungimento di almeno il 65% di raccolta differenziata entro il 31 dicembre 2012. “Da anni è chiaro che questo obiettivo non sarebbe stato raggiungibile se non con un deciso piano d’azione sul piano politico nonché organizzativo. Troppo poco è stato fatto: basti pensare che dal 2005 al 2011 vi è stato un incremento di appena otto punti percentuali nella quota di raccolta differenziata che si attesta attualmente al 24,98%”, spiega Legambiente.

Ecco la classifica complessiva dei Comuni del Tigullio: Casarza Ligure 45,7% (+3,98), Castiglione Chiavarese 39,74 (+8,55), Moneglia 39,58% (+4,45), Chiavari 37,28 (-1,55), Rapallo 35,76 (+13,54), S. Margherita L. 35,16 (+2,98), Sestri L. 32,14 (+4,48), Camogli 31,56 (+0,6), Ne 25,03 (+1,29), Leivi 24,94 (+4,89), Tribogna 24,91 (-3,2), Mezzanego 23,71 (-4,52), Borzonasca 23,27 (-1,73), Cicagna 22,87 (-0,68), Orero 22,87 (-0,24), Rezzoaglio 21,92 (3,73), Lavagna 21,55 (+1,3), Moconesi 21,51 (-0,99), Cogorno 21,27 (+1,75), Coreglia Ligure 20,9 (-3,06), Zoagli 20,32 (+3,72), S. Stefano 20,24 (+3,5), S. Colombano 19,12 (-1,44), Favale di Malvaro 18,07 (-0,99), Lumarzo 16,92 (+0,21), Neirone 16,32 (-0,28), Carasco 14,85 (+0,04), Lorsica 14,26 (-2,12), Portofino 12,64 (+0,23).