Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Povertà, servizi sociali e categorie svantaggiate: domani nuova commissione a Tursi

Genova. Dopo le audizioni di giovedì dedicate al problema dei senza dimora, domani mattina a partire dalle 9.30 si riunirà di nuovo nella sala rossa di palazzo Tursi la settima Commissione Welfare, presieduta dalla consigliera comunale Cristina Lodi.

Obiettivo: discutere, insieme alle associazioni del Terzo settore, di accesso ai servizi sociali, rilevazione del bisogno e contributi economici per categorie svantaggiate.

“Incontreremo la Caritas, il Banco alimentare, la fondazione antiusura e altre associazioni di volontariato” spiega Cristina Lodi. “Purtroppo – aggiunge Lodi – mi aspetto dati drammatici ma è necessaria un’immediata assunzione di responsabilità”.

La consigliera del Pd ha anche fatto sapere di aver presentato un’interpellanza, che verrà discussa martedì dal Consiglio comunale – riguardo alle borse lavoro destinate ai soggetti svantaggiati: “Sembra che a partire dal mese di settembre non ci siano più le risorse per erogare queste borse – spiega la presidente della commissione Welfare – se fosse così sarebbe un duro colpo per tutte le categorie che attreverso la borsa lavoro si avviano verso percorsi di reinserimento con cifre mensili poco ingenti pari al massimo a 300 euro”.