Pazzini, sul ritorno alla Sampdoria pesa la questione economica. Garrone: “Dipenderà dall’Inter”

Edoardo Garrone

Genova. “Cassano ha espresso la volontà di tornare a Genova, città e piazza a cui è molto legato ma adesso i tempi non sono maturi. Anche Pazzini è rimasto nel cuore dei nostri tifosi, ma per un suo ritorno molto dipenderà dalla volontà dell’Inter”.

Così oggi il presidente vicario della Sampdoria, Edoardo Garrone, in un’intervista a RadioSportiva. A mettere i bastoni tra le ruote di chi vorrebbe un ritorno in blucerchiato del “Pazzo”, lui in primis, secondo quanto riportato dal sito TuttoMercatoWeb, sarebbe però la questione economica: 2.8 milioni di euro all’anno e un vincolo triennale con l’Inter. Cifre non alla portata della Sampdoria.

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.