Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Paolo Odone eletto vicepresidente Unioncamere nazionale: “Sento una grande responsabilità”

Più informazioni su

Genova. Il presidente della Camera di Commercio di Genova, Paolo Odone, è entrato a far parte della squadra degli otto vicepresidenti che affiancheranno Ferruccio Dardanello alla guida di Unioncamere nazionale per i prossimi tre anni.

Odone è stato eletto vicepresidente ieri a Roma dal Consiglio Generale di Unioncamere insieme a Giandomenico Auricchio, (Camera di commercio di Cremona), Costantino Capone, (Camera di commercio di Avellino), Giancarlo Cremonesi, (Camera di commercio di Roma), Giovanni Lamioni, (Camera di commercio di Grosseto), Ivan Lo Bello, (Camera di commercio di Siracusa), Ferindo Palombella, (Camera di commercio di Viterbo) e Carlo Alberto Roncarati, (Camera di commercio di Ferrara e Unioncamere Emilia Romagna), che svolgerà la funzione di vicepresidente vicario.

Oggi impegnato a Roma per la 135^ assemblea dei presidenti delle Camere di Commercio italiane, cui interviene il Ministro dello Sviluppo Economico Corrado Passera, Paolo Odone commenta a caldo: “Sento una grande responsabilità a entrare nella squadra di governo di Unioncamere in un momento cruciale per l’economia genovese e per quella italiana. Il nostro impegno collegiale è quello di raddoppiare gli sforzi per accelerare le riforme e costruire un paese più moderno: credito, semplificazione, investimenti, lavoro internazionalizzazione, legalità saranno le nostre priorità in questi tre anni, in Italia come a Genova”.