Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

No Tav, a Torino comincia il processo per gli scontri di un anno fa: tra gli imputati il sammargheritese Gabriele Filippi

Torino. E’ cominciata alle 9,30 in punto al tribunale di torino l’udienza preliminare ai 46 imputati per gli scontri di Chiomonte dello scorso luglio, attorno al cantiere dell’Alta Velocità.

Tra gli imputati c’è anche il giovane sammargheritese Gabriele Filippi, arrestato lo scorso 26 gennaio e rimasto in carcere per circa 2 mesi.

L’udienza si svolge a porte chiuse. Gli attivisti No Tav sono accusati a vario titolo di violenza, lesione a pubblico ufficiale e danneggiamento, mentre fuori dal tribunale è stato organizzato un presidio per chiedere la libertà per tutti gli imputati.