Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Negozi, appartamenti, auto e moto: raffica di furti in città

Genova. Raffica di furti questo fine settimana a Genova. Uno di questi ha coinvolto il negozio di abbigliamento sportivo Decathlon a Genova Campi: un cittadino romeno di 39 anni, insieme a un complice ha tagliato le placche antitaccheggio di diversi capi d’abbigliamento e se li è poi infilati dentro i pantaloni. La merce rubata ammontava a circa 340 euro. I due sono stati arrestati.

Arrestati anche due genovesi di 20 e 21 annni, sopresi a rubare in piazza Campetto all’interno di un’autovettura in sosta.

Sempre in centro storico, una volante della polizia è intervenuta su segnalazione di alcuni cittadini che avevano notato due ragazzi che stavano forzando le selle di alcuni scooter in sosta. In particolare il proprietario di uno dei mezzi ha riferito agli agenti di aver tentato di bloccare i due giovani, che però erano riusciti a fuggire. Nella circostanza avevano fatto cadere a terra le chiavi di uno scooter, che gli agenti hanno rinvenuto poco distante e che era stato rubato il giorno prima al proprietario, che aveva dimenticato le chiavi inserite. Gli agenti hanno così provveduto a restituire il mezzo e hanno accertato che ad altri tre ciclomotori era stata forzata la serratura.

Interventi per furto anche in quattro appartamenti in diversi quartieri della città, e precisamente in salita Superiore di San Simone, via Albaro, via Vesuvio e via Stallo.