Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Maglio 3, manca l’interprete di calabrese: rinviato a settembre processo per ‘ndrangheta

Genova. Avrebbe dovuto tenersi il prossimo 16 luglio il processo con rito abbreviato a carico di 10 persone indagate nell’ambito dell’inchiesta denominata ”Maglio 3” e ritenute ai vertici della ‘ndrangheta in Liguria. Questo perché si è reso necessario un interprete per tradurre le conversazioni intercettate in calabrese.

A svolgere questo compito il gip Silvia Carpanini ha nominato un perito di Reggio Calabria. La prima udienza del processo slitta al 17 settembre per il deposito della perizia e all’8 ottobre quando dovrebbero esserci le richieste del pm.

Gli imputati sono Fortunato e Francesco Barilaro, Michele Ciricosta, Onofrio Garcea, Lorenzo Nucera, Benito Pepe’, Antonino Romeo, Rocco Bruzzaniti, Antonino Multari e Raffaele Battista. Altri due imputati erano stati rinviati a giudizio il 13 giugno scorso. Sono Arcangelo Condidorio e Paolo Nucera, accusati di associazione di stampo mafioso con le aggravanti di associazione armata e del ruolo di capi.