Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

L’entroterra di Genova nel mondo dei tour operator con i primi pacchetti “all inclusive”

Genova. “Turismo” a Genova non sarà più sinonimo solo di costa e riviera. Ad affacciarsi nel mondo dei viaggi organizzati, per la prima volta, ci sarà anche l’entroterra genovese con un pacchetto tutto compreso che sarà offerto dai tour operator, grazie alla guida turistica ‘Le valli genovesi’ realizzata dal Consorzio Turistico del Genovesato insieme a Confesercenti Liguria.

La pubblicazione è stata presentata questa mattina a Genova dall’assessore al Turismo della Regione Liguria Angelo Berlangieri, dalla presidente di Confesercenti Liguria Patrizia De Luise e dal presidente del consorzio Matteo Rezzoagli.

“Per la prima volta in modo strutturato si fa una proposta di viaggio e soggiorno nell’entroterra ligure con delle motivazioni ben precise legate al turismo all’aria aperta – ha sottolineato Berlangieri – è un punto di partenza perché nella prossima programmazione turistica triennale, così come nella programmazione europea 2014-2020, l’entroterra ligure avrà un ruolo importante”.

Il viaggio lungo paesaggi incantati, natura incontaminata, sport, terme, benessere, gastronoia, cultura e molto altro ancora, offrirà 14 percorsi turistici nell’entroterra di Genova: dall’anello dell’Alta Val Polcevera, al Passo del Turchino, dal canyon della Val Gargassa, alle antiche strade dei mercanti verso l’Emilia, dall’archeo-speleologia in Valle Stura alla Valle Scrivia, dal canyoning sullo Stura fino alla pesca in Val Trebbia.