Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Le Vie del Barocco, l’Aighetta Quartett in concerto per il quarto appuntamento del festival

Più informazioni su

Genova. Martedì 17 luglio alle ore 21, presso il cortile di Palazzo Rosso, in via Garibaldi a Genova, è in programma il quarto appuntamento genovese de Le Vie del Barocco, XIX Festival Internazionale di Musica da Camera organizzato da Collegium Pro Musica e sostenuto da enti pubblici e privati quali Regione Liguria, Comune di Genova, Comune di Savona, Fondazione San Paolo, Banca Carige, Iren e Coop, Metco.

A esibirsi sarà il quartetto francese di chitarre Aighetta con un programma che va da Antonio Vivaldi a Manuel de Falla, da Georges Bizet a Oliver Fautrat fino a Francois Szonyi.

L’Aïghetta Quartett si è formato nel 1979 a Monte Carlo. Il quartetto si è esibito in pubblico per la prima volta nel 1980, ma si può dire che si è lanciato nella carriera internazionale grazie all’interpretazione del Concerto Andaluso di Joaquin Rodrigo, con la partecipazione dell’Orchestra Filarmonica di Monte Carlo nel 1982. Numerose tournées in Francia, Inghilterra, Italia, Ungheria e Germania si sono susseguite così come moltissime trasmissioni radiofoniche e televisive. Il quartetto ha inciso numerosi dischi tra i quali un omaggio a Bill Evans con il chitarrista jazz John McLaughlin, l’integrale dell’opera per quattro chitarre di Robert Delanoff, alcune composizioni dell’autore Inglese Anthony Burgess e infine l’ultima incisione con le proprie composizioni “ACOUSTIC WORLD”.