Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, violenta e picchia la ex fidanzata: confermati 5 anni in appello

Genova. La pena nei confronti del 30enne slavo accusato di violenza sessuale, lesioni e violazione di domicilio nei confronti di una sua ex fidanzata, è stata confermata anche in appello.

Secondo l’accusa l’imputato avrebbe fatto irruzione, rompendo la porta, nell’abitazione dove la donna, sua connazionale, era ospite di un amico, a Genova. Al rifiuto della donna di avere un rapporto sessuale con lui lo slavo l’avrebbe violentata e poi l’avrebbe colpita con il casco provocandole una tumefazione al volto.

Il pg Luigi Cavadini Lenuzza aveva chiesto la conferma della pena inflitta in primo grado, cioè 5 anni.