Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, bambino di 10 giorni morto al Gaslini: il pm chiede le cartelle cliniche

Più informazioni su

Genova. Il sostituto procuratore Giovanni Arena vuole fare chiarezza sulla morte del bimbo di appena dieci giorni, nato alla Spezia il 27 giugno scorso e deceduto sabato scorso all’istituto pediatrico Gaslini di Genova. Per questo ha disposto l’acquisizione delle cartelle cliniche nell’ambito dell’inchiesta contro ignoti.

Il magistrato che ha aperto un fascicolo con l’ipotesi di omicidio colposo, intende visionare le cartelle cliniche sia dell’ospedale della Spezia dove il bimbo è nato sia del Gaslini. Probilmente poi disporrà l’autopsia. Secondo quello che avrebbero riferito i genitori del piccolo il parto sarebbe avvenuto in modo regolare ma, dopo poco, i medici hanno notato che il bimbo aveva qualche difficoltà respiratoria. E’ stato così deciso di trasferirlo al Gaslini dove è stato ricoverato nel reparto di rianimazione.

Le sue condizioni sono però peggiorate fino a sabato quando ha cessato di vivere. E’ stata la stessa direzione sanitaria dell’ospedale pediatrico genovese a informare la Procura di Genova.