Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Frey: “Con De Canio il Genoa volerà in alto”. Velazquez l’alternativa a Canini.

Genova. Nel ritiro di Bormio si suda, si fatica e si prepara con la massima attenzione la stagione del riscatto. In casa Genoa hanno tutti voglia di spaccare il mondo e di regalare una stagione da ricordare ai tifosi rossoblù.

Tra chi sogna un campionato di alto profilo c’è Sebastian Frey.

Il portiere francese, nella scorsa stagione, è stato tra i pochi a salvarsi. Le sue parate hanno permesso al Grifone di non affondare in Serie B: “Pensando all’anno passato il bilancio complessivo non può essere positivo- ha ammesso l’ex Fiorentina- volevamo salvarci a ogni costo e fortunatamente ci siamo riusciti, lottando con le unghie e con i denti. A livello personale credo di aver fatto abbastanza bene, sono stato in grado di giocare con continuità; ho fatto quanto in mio potere per evitare danni maggiori”.

Con Luigi De Canio il Genoa farà bene, parola di Frey: “Abbiamo avuto la fortuna di conoscerlo nelle ultime 5 gare dell’ultimo campionato, è stato capace di trasmetterci sin da subito buone sensazioni. Ha capito come prendere la squadra e come trascinarla alla salvezza. Adesso, avendo la possibilità di fare la preparazione con lui, possiamo solo crescere. Vogliamo fare qualcosa di importante”.

Con Mattia Perin ed Eugenio Lamanna rientrati alla base, la concorrenza non mancherà. “Essere in tanti è uno stimolo a dare il massimo – ha proseguito il francese- in campo andrà uno soltanto, sceglierà il mister. Spero di poter dare consigli e di poter essere utile a questi giovani di grande talento. Nella fase del pre-ritiro mi sono allenato per presentarmi al raduno in buone condizioni. All’interno della società sono cambiate tante cose ed era giusto dimostrare ai nuovi la mia professionalità”.

Nel frattempo Pietro Lo Monaco continua la caccia ai rinforzi da mettere a disposizione di mister De Canio. Con l’affare Michele Canini che nelle ultime ore ha subito una brusca franta, meglio guardare alle eventuali alternative. Tra queste c’è Julian Velazquez, difensore in forza all’Independiente.

Nei prossimi giorni andrà in onda anche l’ennesima puntata della telenovela Mattia Destro. Genoa e Siena hanno in programma un incontro nel quale si cercherà di decidere una volta per tutte il futuro dell’attaccante.

Giandomenico Mesto è finito nel mirino di Novara e Parma. Con un’offerta all’altezza, il Grifo lo lascerà libero di accasarsi altrove. Il Napoli continua a lusingare Juraj Kucka: anche in questo caso, dipende tutte da quanto gli azzurri decideranno di mettere sul piatto.