Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Concerto Bocelli, il Comune di Portofino risponde alle polemiche: “Evento per la registrazione di uno speciale tv”

Portofino. “Sulle notizie apparse sui media e sui network, relative alla tempistica dell’evento e in particolare ai mezzi di trasporto utilizzati, desideriamo dare una informazione autentica, finalizzata a sgomberare il campo dagli equivoci e dalle inesattezze emerse in questi giorni”.

Lo hanno comunicato dal Comune di Portofino, a seguito delle polemiche sul passaggio dei tir in centro a Rapallo per il concerto “Bocelli live a Portofino”.

“I mezzi che saranno utilizzati sono camion di diverse dimensioni, tra i 7 e i 10 metri, oltre a due mezzi tecnici che raggiungono gli 11 metri – fanno sapere dal Comune di Portofino – Avremo, quindi, sulla strada mezzi più piccoli o equivalenti ad una corriera di linea, salvo i mezzi tecnici citati che rimarranno a Portofino. Gli spostamenti avverranno in orari notturni tra il 5 e l’8 agosto”.

I camion saranno ospitati a Santa Margherita Ligure e Rapallo, e sono in tutto 11, sempre di dimensione tra gli 8 e i 10 metri circa.

“L’evento si svolge oltre che in collaborazione con il Comune, con gli operatori commerciali e turistici della zona, e la cittadinanza è stata a suo tempo tempestivamente informata sulle modalità dell’evento. Ciò chiarito desideriamo sottolineare come l’importanza dell’evento “Bocelli live a Portofino” porterà notevoli vantaggi concreti e di immagine, non solo al nostro comune, ma anche alle città del Levante ligure e della Liguria intera – aggiungono da Portofino – La risonanza mediatica che promuoverà il nostro territorio avrà una continuità internazionale che andrà ben oltre l’evento musicale stesso.Desideriamo infine chiarire che il “Bocelli live a Portofino” non è uno spettacolo aperto al pubblico, bensì un evento privato, voluto dal Comune di Portofino per la registrazione di uno speciale televisivo. Non è, quindi, prevista la vendita di biglietti”.