Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Calciomercato, Sampdoria: Pazzini sì, Palombo no

Genova. Durante la presentazione di Ciro Ferrara è stato fatto il punto sulla situazione calciomercato. Il mercato della Sampdoria in queste settimane non è mai stato fermo, ma è certo che la scelta del mister ha portato via molte energie.

Questa mattina si è parlato di futuro parlando di passato: Ciro Ferrara ha speso buone parole sul Gianpaolo Pazzini, aprendo sostanzialmente ad un suo ritorno in blucerchiato. Le parole: “Non ho alcuna preclusione”, non posso che significare che la trattative sono ben più che avviate.

Come d’altronde quelle relative ad Angelo Palombo: “Il centrocampo non cambierà”; e poi il riferimento esplicito a Palombo che non rientra nei piani di società e mister. Pasquale Sensibile ha ribadito subito dopo Ferrara questo concetto. Le parole più opportune in questo caso sono state allora quelle in apertura di Edoardo Garrone che ha presentato Ferrara dicendo: “I giocatori passano, la Sampdoria resta”.

Sulla rosa della prima squadra l’ex CT ha detto: “mi aspetto di avere, esclusi i portieri, due giocatori per ruolo. Quindi una ventina di giocatori a cui si aggregheranno almeno 4 o 5 giovani provenienti da primavera e allievi”