Quantcast
Sport

Bocce, il rapallese Carlo Ballabene trascina ancora la Brb Ivrea al successo

bocce

Rapallo. E’ stata la Brb Ivrea del rapallese Carlo Ballabene, Renato Battaglino, Emanuele Bruzzone e Daniele Grosso a cogliere il successo sui campi dell’organizzatrice Racconigese (61 formazioni, arbitro Giuseppe Barbera), nella gara nazionale di Propaganda di bocce, settore volo. Nel match conclusivo è caduta la Chierese di Renato Baldo, Adriano Deregibus, Silvano Cibrario, Alessandro Porello (13-9 il punteggio). Si sono fermate in semifinale l’altra Chierese, quella di Grattapaglia, Pavan S., Pavan R., Avveduto e la Forti Sani di Folloni, Borgogno, Ravera, Panero.

Inoltre, nel campionato italiano individuale under 23, a Bellaria (Vercelli), si è fregiato del titolo Biagio Musso della Niellese. Per 13-10 ha sconfitto in finale Andrea Carlin della Dolada. Medaglie di bronzo a Domenico Ungolo della Noventa e Paolo Allora della Chierese. Ha diretto l’arbitro Marino Dacomo in un contesto di 43 atleti.