Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Tigullio, le proposte degli Amici di Beppe Grillo: “Acqua, spiagge, viabilità e green economy”

Più informazioni su

Lavagna. L’incontro del Meet up amici di Beppe Grillo di martedì ha visto riunirsi a Lavagna, come di consueto, decine di persone spinte dal desiderio di “partecipare alla vita sociale politica di Levante e del suo entroterra in modo attivo e propositivo, fuori dai vecchi schemi partitici”.

Superate le comprensibili e inevitabili complessità della fase conoscitiva, sia per quanto riguarda la struttura organizzativa del Meet up sia delle tante persone che si sono qui incontrate per le prime volte, il gruppo ora prende forma e lavora in modo coeso.

La parola “lavoro” non è scelta a caso in quanto nel M5S si ribaltano le tipiche dinamiche politiche: alla suddivisione del potere si predilige quella del lavoro. Infatti non esistono Segretari, Presidenti o altre figure di “potere” bensì gruppi di lavoro formati da persone in qualche modo interessati/competenti su un tema che operano insieme per cercare nuove risposte a problemi di diversa natura. In questa occasione sono stati sviscerati nel concreto diversi punti partendo dal principio “conoscere per decidere, decidere per agire” e sono già in agenda alcuni appuntamenti.

Incontro con Legambiente per le tematiche relative lo stato di salute delle nostre acque: mare, torrenti, depuratori.

Incontro con Assobalneari Tigullio per comprendere i temi relativi alla gestione delle spiagge in quanto fulcro dell’attività turistica e di economia locale

Incontro con il Comitato Salva il tuo Tribunale in vista di tagli orizzontali effettuati senza conoscerne l’efficienza e la realtà logistica del comprensorio in cui opera.

Incontro con il “Comitato” per le problematiche relative alla caotica viabilità del Ponte della Maddalena di Lavagna.

Inoltre è stata proposta la costituzione di un gruppo di lavoro sulla Green Economy partendo da progetti piccoli ma concreti volti a sensibilizzare cittadini e istituzioni

Si sono quindi affrontate altre tematiche “calde” alle quali verranno riservati i dovuti approfondimenti nelle prossime sessioni per la definizione di piani di azione: la mancanza di lavoro e i fattori che hanno portato la “crisi” a livello locale, i vantaggi del Tunnel Fontanabuona – Rapallo e dell’inefficacia dell’intera classe politica parlamentare.

La riunione si è conclusa invitando tutta la cittadinanza, che desidera portare un contributo propositivo, a partecipare alle riunioni dell’assemblea plenaria iscrivendosi gratuitamente al Meet up “Amici di Beppe Grillo Tigullio”. E’ possibile inoltre contattare la mail info@meetup-tigullio.it o nel caso di impossibilità di accesso ad internet stiamo predisponendo un numero telefonico dedicato che verrà comunicato a breve(per conoscere orari e luogo delle prossime riunioni).