Terrorismo, un arresto a Genova: Lo Turco si avvale della facoltà di non rispondere - Genova 24
Cronaca

Terrorismo, un arresto a Genova: Lo Turco si avvale della facoltà di non rispondere

 carcere marassi

Genova. Ha fatto scena muta davanti al giudice per le indagini preliminari, Giuseppe Lo Turco, il 23enne arrestato mercoledì dai carabinieri del Ros di Perugia, nell’ambito dell’inchiesta condotta dalla procura perugina sul terrorismo che ha portato in carcere alte nove persone.

Nell’interrogatorio di garanzia avvenuto oggi in carcere a Marassi dove il giovane è recluso, il 19enne di origini catanesi ma domiciliato nel capoluogo ligure si è avvalso della facoltà di non rispondere.

Lo Turco, difeso dall’ avvocato Pierpaolo Montalto del foro di Catania, e’ accusato di
associazione a delinquere con finalita’ di terrorismo o eversione.