Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Serie B: il 15% del pubblico è blucerchiato, Samp la più seguita in casa

Più informazioni su

Genova. In totale sono stati 437.940 gli spettatori collezionati dalla Sampdoria in 21 incontri disputati, con una media partita di 20.854 persone.
Secondo piazzamento per il Torino (333.834 spettatori con 15.897 di media partita) e medaglia di bronzo per l’Hellas Verona con 295.773 spettatori per una media presenze casalinghe pari a 14.084.
Sono i numeri dell’ultimo report dell’Osservatorio calcio italiano, sulla base dei dati annuali raccolti dal portale web StadiaPostcards.

Il Pescara totalizza 292.750 spettatori, con una media interna di 13.940 presenza (+73.2% rispetto la stagione 2010/11). Significativo incremento anche nelle gare casalinghe del Padova (+27.2%) che colleziona in totale 169.977 spettatori con una media match pari a 8.094 presenze.

Il totale presenze registrato negli incontri casalinghi di Torino, Sampdoria, Verona, Pescara e Padova costituisce il 52.7% rispetto al totale dell’intera Serie Bwin.

Il solo pubblico blucerchiato rappresenta il 15.1%.

Il match Torino – Modena risulta essere l’incontro con il maggior numero di spettatori presenti (25.529) della serie cadetta. Seguono gli incontri Sampdoria – Torino (25.188 spettatori) e Pescara – Nocerina (20.575 spettatori).
L’Hellas Verona è la squadra ad aver richiamato il maggior numero di presenze negli incontri esterni. Contro gli scaligeri a Bergamo (Albinoleffe), Brescia, Stabia, Padova e Vicenza si è registrato il miglior dato stagionale in termini di presenze.

Infine, oltre 110mila spettatori hanno seguito le otto gare di Play off e Play out. In termini assoluti si sono registrati 12mila presenze in più rispetto alle finali disputate la scorsa stagione (oltre il 10% in più in termini percentuali).