Santa Margherita: turismo, sanità e giovani al centro di "Progetto per Santa" - Genova 24
Politica

Santa Margherita: turismo, sanità e giovani al centro di “Progetto per Santa”

Santa margherita ligure. “Ho deciso di cambiare rotta perché credo in un modo nuovo di fare politica, che sia più attento e vicino ai bisogni delle persone, pensando al futuro e non rimarcando sempre il passato. Continuerò a collaborare con chi sarà impegnato verso i progetti di reale interesse per la città, con il sostegno non solo dei partiti ma delle associazioni, di personalità e di tutti quelli che saranno impegnati per il bene comune di Santa”.

“Il mio ‘Progetto per Santa’ è un gruppo che vuole allargare le prospettive e non restringerle, per confrontarsi apertamente con la città”. Queste le parole, nel maggio di 2010, di Jolanda Pastine, consigliere comunale con più preferenze delle tornata elettorale del 2009, al momento di dare vita ad un nuovo progetto politico per rilanciare Santa Margherita Ligure, denominato, appunto, “Progetto per Santa”.

Oggi, a due anni dalla nascita, “Progetto per Santa” diventa un vero e proprio soggetto politico, con un suo consiglio direttivo, coordinato da Jolanda Pastine.

Tre gli obiettivi sul tavolo il turismo, la sanità e i giovani. “Nella nostra città il turismo è un volano molto importante dell’economia – ricorda Jolanda Pastine – per questo servono strategie di marketing e di promozione decisamente più forti. Altro punto, la sanità: cerchiamo di salvare la piastra ambulatoriale, per dare una risposta concreta soprattutto agli anziani, che necessitano di avere le strutture sanitarie adeguate il più vicino possibile. Infine, è necessario rinforzare le politiche per i giovani per evitare la continua “fuga” dalla nostra cittadina”.