Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ribaltamento a mare, Merlo: “Se arrivano i fondi da Roma, bando di gara a luglio”

Genova. Se i 50 milioni stanziati dal Governo arrivassero nelle casse dell’Autorità Portuale, il bando di gare per i lavori del ribaltamento a mare dello stabilimento Fincantieri potrà essere avviato già il mese prossimo, a luglio. Lo ha ribadito oggi il presidente Luigi Merlo, dopo il via libera definitivo del Comitato di Bacino.

L’ultimo scoglio restano i trasferimenti effettivi da Roma a Genova. “Lo stanziamento era contenuto nel precedente decreto Milleproroghe – ha sottolineato il presidente di Autorità Portuale di Genova – e prevedeva lo stanziamento di risorse per noi, per Savona-Vado e per i porti di transhipment.

Il ministero delle Infrastrutture ha già sollecitato quello del Tesoro e ci si attende, materialmente, lo sblocco delle risorse.

Ci auguriamo che tutto questo avvenga in tempi brevi anche perchè – ha concluso Merlo – una volta ricevuto il verbale di approvazione di Rio Molinassi, con le eventuali prescrizioni, a luglio potremmo predisporre il bando e, se arrivassero i fondi, pubblicarlo”.