Rapallo, Corpo Bandistico in concerto - Genova 24

Rapallo, Corpo Bandistico in concerto

castello di rapallo

Rapallo. Si terrà domenica 10 alle ore 21 in Piazzetta Da Vico il concerto del Corpo Bandistico Città di Rapallo.

Sotto la direzione del Gian Luca Silvano il Corpo Bandistico svolgerà diversi pezzi:

· Marcia dei gladiatori del compositore boemo Julius Fucik, molto popolare come marcia circense

· La Danza di Gioacchino Rossini, uno dei brani che ruppe il silenzio della seconda parte della carriera del grande compositore pesarese

· Rhapsody in blue uno dei grandi successi George Gershwin ideato per pianoforte ed orchestra, proposto per l’occasione in una versione adattata per banda

· Clarinet Candy di Leroy Anderson compositore statunitense, noto grazie ai suoi originali pezzi da concerto, che in questo brano ha dedicato un lungo assolo ai clarinetti

· Lassus Trombone del compositore americano James Henry Fillmore che in questo pezzo esalta questo strumento a fiato

· Gita in calesse (ancora) di Leroy Anderson ispirato da una ondata di gran caldo che si verificò nel 1946, quasi un richiamo al tempo che stenta a volgere al bello

· South Rampart Stree Parade di Roy Bauduc un pezzo che trasuda la carica jazz dell’autore che suonò nella Bob Crosby Orchestra

· Un medley dei brani più famosi di Glenn Miller quali Little Brown Jug, In The Mood, American Patrol e Moonlight Serenade dove i fiati suonano corpose melodie molto orecchiabili

· Granada di Augustin Lara uno dei pezzi forti del repoertorio della banda rapallese

· Mambo Jambo di Perez Prado per chiudere la serata a ritmo mambo

“La banda dà spettacolo!” E’ stato questo il tenore dei commenti all’uscita dal teatro delle Clarisse dopo il concerto dell’11 maggio scorso. Ora lo spettacolo si trasferisce in piazza, in una lunga sera di giugno mese in cui il sole sembra non tramontare mai. Proprio come le note della Banda la cui storia continua da oltre 165 anni, sempre alla ricerca del migliore equilibrio che sappia coniugare i suoni della tradizione e della grande musica con lo spettacolo delle melodie più moderne, anch’esse care al pubblico che sempre più numeroso, giovane e divertito accorre ai concerti di questa grande realtà musicale.

 

Più informazioni