Porto di Genova, arriva il telelaser: vietato superare i 30 km orari - Genova 24
Cronaca

Porto di Genova, arriva il telelaser: vietato superare i 30 km orari

angrisano

Genova. A far rispettare il limite dei 30 km orari nelle aree interne del Porto di Genova ci penserà d’ora in poi il telelaser, strumento messo a disposizione della Capitaneria di Porto per vigilare nelle aree operative. Spesso infatti la velocità elevata ha causato incidenti anche in questa zona.

“E’ un importante strumento di deterrenza – ha sottolineato il Comandante della Capitaneria di Porto di Genova, Felicio Angrisano -. Noi applichiamo il codice della strada nell’ambito delle aree portuali”.

In Porto accedono molte persone, “tutte con autorizzazione – ha spiegato il presidente di Autorità Portuale, Luigi Merlo – ma a volte non si riflette abbastanza sul fatto che queste aree possano essere pericolose. Il telelaser dovrebbe consentire di rafforzare la tutela della sicurezza”.