Quantcast
Sport

Motocross, a Santo Stefano d’Aveto il mondiale Trial

Santo Stefano d’Aveto. Campionato mondiale di trial giovedì 7 e venerdì 8 luglio a Santo Stefano d’Aveto, gara motociclistica fuoristrada alla quale sono già iscritti 180 piloti.

E’ la prima volta che la Liguria ospita una competizione di questo genere. Un circus motoclistico mondiale che porterà in Val d’Aveto e nella Riviera di Levante, per una settimana, oltre 10 mila presenze fra equipaggi, addetti ai lavori e pubblico. Presenze che si sono tradotte, in molti casi, in prenotazioni alberghiere da Bedonia a Chiavari. I piloti che hanno aderito alla gara sono centottanta. Le qualificazione e le varie fasi preparatori avranno inizio mercoledì 4 luglio fino a domenica, giornata clou, con la disputa del mondiale.

La manifestazione è stata presentata nel corso della conferenza stampa in mattinata, nella sede della regione Liguria, gli organizzatori del Motoclub della Superba, con i rappresentanti della FIM- Federazione Motociclistica Italiana, il sindaco di Santo Stefano d’Aveto Giuseppe Maggiolo e l’assessore allo Sport Gabriele Cascino. Quest’ultimo ha rimarcato l’importante ricaduta turistica per il Levante genovese.