Meteo, Genova controcorrente: ovunque caldo, ma in città qualche nuvola - Genova 24
Altre news

Meteo, Genova controcorrente: ovunque caldo, ma in città qualche nuvola previsioni

nuvola - nube

Genova. Il week end è stato accolto con entusiasmo con molte persone sulle spiagge ligure, ma il meglio – o a questo punto il peggio – deve ancora venire.

L’atteso Scipione l’africano – così battezzato da Antonio Sanò direttore del meteo.it – ha ormai raggiunto l’Italia, l’estesa struttura anticiclonica con radici sull’Africa sahariana si estenderà fino all’Europa centro orientale con l’Italia interessata direttamente. Le temperature da oggi aumenteranno costantemente fino a giovedì 21 giugno quando è previsto il picco di caldo su tutta l’Italia (si prevedeono 40 gradi per alcune zone del centro sud). Il Solstizio d’estate genovese invece prevede nubi sparse nel genovese e massime ferme sui 24 gradi.

Il caldo si manterrà intenso al Centrosud e sulle isole maggiori fino ai primi giorni di luglio. L’apice si raggiungerà intorno alla metà della settimana prossima con picchi record intorno ai 40 °C al Sud e tra le isole maggiori, 36/38 °C al Centro sulle aree di pianura interna e fino a 34/36 °C al Nord sulla Val Padana centro orientale. Lungo le coste il clima sarà relativamente più mite grazie alle brezze.

Sul resto del centro-nord le temperature aumenteranno fino ad oltre i 30-32° e si comincerà a percepire l’afa sulla Val Padana. Il gran caldo perdurerà al Sud, su buona parte del Centro e tra le isole maggiori almeno fino alla fine di giugno. E’ la prima delle 3 fiammate ”bollenti” che il centro di calcolo prevede per l’estate 2012, particolarmente tra giugno e fine luglio, grazie all’elaborazione ponderata dei dati statistici delle stagioni passate.

Più informazioni