Maggioranza trasversale approva riforma province: Genova diventerebbe città metropolitana - Genova 24
Politica

Maggioranza trasversale approva riforma province: Genova diventerebbe città metropolitana

provincia genova

Genova. L’ampia ma belligerante maggioranza che sostiene il Governo Monti ha votatoil taglio delle Province. “Il Partito Democratico sostiene il piano del governo per la spending rewiew che prevede l’accorpamento delle province e la riorganizzazione degli uffici territoriali del governo. Da tempo il Pd lavora agli stessi obiettivi di razionalizzazione e risparmio in linea con le proposte avanzate dall’Upi per eliminare burocrazia e dare risposte più rapide alle esigenze dei cittadini rispettando i livelli territoriali di rappresentanza”. Lo ha detto Davide Zoggia, del Partito democratico.

Gli fa eco Valducci del Pdl: “L’accorpamento delle province e la riorganizzazione degli uffici territoriali del governo è un’ottima notizia che contribuisce a ristabilire il necessario clima di fiducia tra istituzioni e cittadini, i quali si aspettano un’amministrazione efficiente ed efficace”.

Certo, siamo ancora ai primi passi. Il solco della spending review al fine di tagliare entri superflui o poco efficienti e riallocare così le risorse è ormai partito.

Oltre alla razionalizzazione delle province si aggiungerà alle province le vagheggiate funzioni tipiche di area vasta.
E la Liguria? Genova diventerà città metropolitana, Savona e Imperia saranno accorpate. Ancora incognito il destino della Spezia che potrebbe rimanere provincia con l’accorpamento di comuni ora in provincia di Genova.