Lite tra bande di latinos, Rossi (Lega Nord): “Sampierdarena merita rispetto” - Genova 24
Cronaca

Lite tra bande di latinos, Rossi (Lega Nord): “Sampierdarena merita rispetto”

davide rossi lega

Sampierdarena. Dopo la rissa scoppiata l’ altra sera tra bande di latinos (tra donne), l’argomento torna d’ attualità. “Dopo la scellerata scelta di sopprimere L’ assessorato alla Sicurezza da parte del neo (sfortunatamente per i genovesi che non l’ anno votato, cioè il 70% tra contrari e astenuti al voto) sindaco di genova, Marco Doria, è importante far capire alla civica amministrazione che la nostra sicurezza è una priorità vitale, e che, o ci viene garantita o c’ è la creiamo noi stessi riorganizzandoci”, esordisce Davide Rossi, Lega Nord.

“Il quartiere è devastato di servitù, dilaniato dal degrado e la vivibilità del quartiere è ridotta a ghetto. Fortunatamente esiste una Sampierdarena silenziosa, onesta, che è composta dalla stragrande maggioranza dei cittadini residenti, dal tessuto associazionistico positivo, che reagisce, per esempio venendo presso la sede della Lega Nord di Via Cantore 34 a donare generi di prima necessità da consegnare presso il Comune di Bondeno nel ferrarese colpito dal terremoto, sono centinaia i pacchi di merce varia portata in sede dai nostri cittadini, continueremo a raccogliere fino alla fine di questa settimana, dopo la quale si provvederà alla consegna con dei camion privati”, conclude.