Quantcast

Liguria prima nelle “Bandiere Blu” e ultima nelle “Vele Blu”, Legambiente: “I nostri parametri sono più severi e complessi”

goletta verde 2012 6

Liguria. Nel turismo la qualità ambientale può battere la crisi economica. A sostenerlo è Legambiente, che insieme al Touring Club Italiano, anche quest’anno ha preparato la Guida Blu 2012, il vademecum dell’estate che segnala le mete di mare e lago per una vacanza all’insegna della tutela del territorio e premia con le 5 vele l’eccellenza dei comuni balneari italiani.

Legambiente con Touring Club hanno anche attribuito le Vele Blu, che risultano in netta contrapposizione con le Bandiere Blu, riconoscimento attribuito dalla Fee. Se in quest’ultimo caso la Liguria figura reginetta nazionale, altrettanto non si può dire per le Vele Blu.

“Si tratta di una guida che facciamo insieme al Touring Club e che prende in riferimento tanti parametri, quindi non solo la qualità delle acque, ma anche la raccolta differenziata e molto altro ancora – spiega Serena Carpentieri, responsabile Goletta Verde Legambiente – le Vele Blu risultano in contrasto con le Bandiere Blu perché noi abbiamo una visione molto critica nei confronti dei criteri che vengono utilizzati per l’assegnazione di quel riconoscimento”.

Più informazioni