Liguria, la Regione sostiene lo sport: fino a 7 milioni di euro per lavori agli impianti - Genova 24
Sport

Liguria, la Regione sostiene lo sport: fino a 7 milioni di euro per lavori agli impianti

Gabriele cascino

Regione. La Regione Liguria punta a sostenere lo sport, pesantemente colpito dalle manovre anticrisi, attraverso il rafforzamento della collaborazione con l’Ics-Credito sportivo.

Il rinnovo, firmato in mattinata dall’assessore regionale allo sport Gabriele Cascino, della convenzione tra Regione Liguria, Istituto per il Credito Sportivo e Coni, permetterà a Comuni e società di continuare ad avere sostegni e anche tutte informazioni sulle modalità di erogazione dei mutui a tasso agevolato per la realizzazione o la ristrutturazione di impianti sportivi.

Nella sede della Regione Liguria, a Genova in via D’Annunzio 64, è infatti aperto da tempo uno sportello decentrato dove, ogni primo martedì e ogni terzo giovedì del mese, i soggetti interessati possono ottenere assistenza per le procedure di finanziamento.

La convenzione con il Credito Sportivo, insieme con i contributi regionali allo sport, potrà creare un volano per lavori agli impianti fino a 7 milioni di euro.

La convenzione è particolarmente innovativa, offre vantaggiose possibilità ai beneficiari di contributo regionale in conto interessi e consente di ottenere tassi fortemente agevolati.

Un primo plafond è stato stimato in 30 milioni di euro nell’arco di un triennio, con possibilità di eventuale integrazione.