Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Lavagna, allarme fumo in ospedale: evacuato il reparto di chirurgia

Lavagna. Odore acre e fumo nei locali: è così che oggi pomeriggio si presentava il reparto di chirurgia dell’Ospedale di Lavagna. L’allarme è scattato al primo piano della struttura grazie ai sensori antincendio: immediata la procedura di evacuazione dei pazienti, circa una trentina, in un’area sicura dell’ospedale, come da protocollo.
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Chiavari per cercare di individuare la causa: prima levando i pannelli del controsoffitto, poi procedendo con il controllo di tutti gli oggetti e i materiali sotto tensione.

Visionati infine i locali dell’areazione, insieme ai tecnici della manutenzione, hanno scoperto l’origine della fuoriuscita improvvisa di fumo: si trattava di un cuscinetto bloccato all’interno della ventola preposta a spingere aria nei condizionatori.

L’allarme è rientrato dopo poco meno di un’ora e i pazienti sono stati riportati in reparto. Per alcune ore dovranno sopportare il caldo, almeno fino il guasto agli impianti di aria condizionata non sarà ripristinato.