Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Il week end low cost di Genova: falò, fuochi d’artificio, balli e partita in piazza

Genova. Week end tipicamente di festa per Genova quello dopo l’inizio dell’Estate. Eventi che da anni si ripetono sul territorio e nuove iniziative.

Cominciamo dalla notte di San Giovanni, che quest’anno cade proprio nel week end. Tradizionali falò con il corteo storico in piazza San Lorenzo e piazza Matteotti (sabato 23, ore 22) e il giorno dopo fuochi d’artificio al Porto Antico (domenica 24, ore 23.30). I fuochi in realtà erano destinati a La Festa e il Mare, ma a maggio lo spettacolo pirotecnico fu rinviato a causa del terremoto emiliano. Il 24, proprio per festeggiare San Giovanni, tutti i musei cittadini saranno apaerti.

Per la musica appuntamento in piazza Matteotti, dove va in scena il Lilith Festival, la rassegna dedicata alla canzone d’autrice (fino al 23 giugno). Sul palco a partire dalle ore 20 Doremiflo, Cristina Nicoletta, Sabrina Napoleone, Valentina Amandolese e Samuela Schilirò. Dalle 23.30 Dassystassy (cover rock da Genova).

Sempre nel cuore della città si segnala l’iniziativa La magia è nella notte, visita guidata nel centro storico genovese organizzato da Genova Cultura, a partire dalle 20.30 del 23 giugno. Altra visita guidata quella nel complesso monumentale della Cattedrale, tutto ovviamente incentrato sulla figura di San Giovanni (ancora sabato 23 alle 21).
Ma questo è anche il week end della nazionale, della importante sfida dell’Italia contro l’Inghilterra valevole per i quarti di finale dell’Europeo che si sta giocando in Polonia e Ucrania. Un maxi schermo in Calata Gadda domenica 24 giugno alle ore 20.45 trasmetterà la partita.