Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Il tautogramma di Pinocchio al Festival della Poesia

Genova.Evento speciale martedì 12 giugno quando alle 18 al museo Luzzati farà tappa il Festival della Poesia alla mostra Pinocchio – Biennale 2012, con la lettura di testi di Umberto Eco tra cui il celebre riassunto della favola di Pinocchio formato da parole che iniziano con la lettera P, un tautogramma.
Claudio Pozzani, Daniele Gatti e altri lettori a sorpresa si cimenteranno in questo difficile, ma divertentissimo esercizio di lettura.

Pinocchio – Biennale 2012 è un evento “in progress”  dedicato al personaggio della letteratura italiana più famoso al mondo. Nata da un’idea di Flavio Costantini, che ha creato appositamente una serie di opere, la mostra propone un’iconografia contemporanea del celebre burattino con oltre 200 opere di artisti e illustratori tra i più importanti nel nostro tempo. L’esposizione è articolata in due sedi, al Museo Luzzati nella cinquecentesca Porta Siberia e nei vicini Magazzini del Cotone ed è arricchita da un’ampia selezione di materiali video (a cura di Mario Serenellini).

La mostra è a cura di Nugae/Museo Internazionale Luzzati, Porto Antico, premio rappresentanza della Presidenza della Repubblica Italiana, con il patrocinio di Regione Liguria, Provincia di Genova, Comune di Genova, in collaborazione con Acquario di Genova, Amref, Andersen rivista, Archivio Flavio Costantini, Babele, Biblioteca per ragazzi E. De Amicis, Città dei Bambini e dei Ragazzi, Danae Comunicazione – Relazioni Istituzionali, Editrice La Scuola, Festival Internazionale di Poesia, Fondazione Teatro dell’Archivolto, Fondazione Luzzati – Teatro della Tosse, Libreria dei Ragazzi, Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura, Telecom/Olivetti.