Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Il Genoa comincia a fare sul serio: via Destro e Veloso, arrivano i Martinez

Genova. Di giocatori accostati al Grifone ce ne sono a centinaia. Si accumulano da mesi. Adesso è giunto il momento di fare sul serio. La data del ritiro si avvicina e Pietro Lo Monaco vuole regalare a mister Gigi De Canio i primi tasselli del nuovo mosaico rossoblù.

Certo, vendendo i pezzi pregiati, sarebbe più facile chiudere le trattative in entrata.

La telenovela Mattia Destro prosegue a ritmo serrato. Previsto per domani un incontro tra il presidente Enrico Preziosi e il direttore sportivo della Roma Walter Sabatini. L’offerta dei giallorossi pare essere di quelle alle quali difficilmente si può dire di no: sul piatto ci sarebbero 12 milioni più la comproprietà di uno fra Federico Viviani e Gianluca Caprari, due giovani dal sicuro avvenire.

A tenere banco c’è poi il caso Miguel Veloso. Il portoghese sta giocando un ottimo europeo riaccendendo così l’interesse di diversi club. La sua cessione alla Dinamo Kiev pare però ormai scontata, le due società stanno perfezionando i dettagli di una trattativa (gli intoppi di ieri non dovrebbero causare troppi problemi) che farà piovere nelle casse rossoblù diversi milioni di euro.

Soldi utili per chiudere quelle operazioni che Lo Monaco sta portando avanti da quando si è seduto sulla sua nuova scrivania a Villa Rostan. Parliamo di Anselmo, mediano del Palmeiras (l’erede di Veloso), Matias Martinez, difensore del Racing e Juan Manuel Martinez, esterno del Velez.

Più complicata la strada che porta al Messi della Georgia, Georgi Chanturia. Per arrivare alla stellina classe ’93 del Vitesse, Preziosi dovrà tornare a collaborare ancora una volta con il Milan. Con l’aiuto dei rossoneri sarebbe più facile accontentare le richieste de club olandese, intenzionato a monetizzare il più possibile dalla cessione del suo fuoriclasse.