Genova, ridotto sul lastrico tenta il suicidio: 44enne salvato in extremis - Genova 24
Cronaca

Genova, ridotto sul lastrico tenta il suicidio: 44enne salvato in extremis

via XX

Genova. Una drastica situazione finanziaria lo ha spinto a tentare il suicidio, fortunatamente sventato dall’arrivo di una volante della Questura, intervenuta sul posto dopo la segnalazione di un passante che aveva avvistato l’uomo sul ponte monumentale.

Giunti sul posto, gli operatori sono riusciti ad identificare l’uomo, un genovese di 44 anni, che ha raccontato la motivazione dei suoi propositi suicidi, derivanti da una situazione finanziaria molto grave. Gli agenti sono riusciti a guadagnare la fiducia del genovese, dissuadendolo dal gesto.

Una volta sceso dal ponte, l’uomo è stato accompagnato al pronto soccorso del Galliera, dove è stato refertato con 7 giorni di prognosi per stato d’agitazione e propositi suicidi e ricoverato presso il Villa Scassi.