Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, Internet gratis in tutti i quartieri: nasce il progetto Wi-Fi di Federfarma

Più informazioni su

Genova. Nasce a Genova la prima rete di copertura wireless estesa capillarmente a tutto il territorio cittadino gratuita e di massa. Il progetto è stato studiato e realizzato da Federfarma Genova, l’associazione che riunisce i 298 titolari di farmacia della provincia di Genova, con la fattiva collaborazione di Vallicom Srl, società leader nel settore della realizzazione di reti wi-fi.
La prima “tranche” della rete sarà attiva e accessibile agli utenti da settembre, con l’attivazione dei ripetitori attualmente in fase di installazione.

I primi ripetitori per l’accesso alla banda larga saranno installati in 78 farmacie dislocate su tutto il territorio comunale genovese. Quindi si prevede di installarne almeno altri 50 per completare il progetto anche nella provincia di Genova. Ciascun ripetitore garantisce la copertura wireless all’interno della farmacia ed in un raggio di 300 metri a 50 utenti in contemporanea. Attraverso un qualsiasi strumento (telefono, pc portatile, tablet, palmare) è dunque possibile accedere alla rete con un click e senza limitazioni.

Il servizio, gratuito, assicura agli utenti accesso rapido alla rete, navigazione senza limitazioni di tempo, download illimitato, privacy. Il progetto offre copertura in tutti i quartieri di Genova.

La nuova rete wi-fi si presta a comunicazioni di massa con scopi di pubblica utilità che possono essere effettuate in tempo reale. E’ possibile e auspicabile, in questo senso, la stesura di un protocollo di collaborazione con le istituzioni locali.

Per accedere al servizio gli “internauti” interessati devono rilasciare il loro numero di cellulare ed immediatamente via SMS riceveranno la password per l’accesso alla rete; con la password potranno navigare in qualunque HotSpot della città. Non sono dunque necessari l’utilizzo di carte di attivazione e l’installazione di nuovi software.

“Parigi e Dublino, con 80 punti di connessione alla rete wireless attivi, sono considerate le metropoli europee più avanzate nell’offerta di servizi wi-fi – commentano il presidente di Federfarma Genova Giuseppe Castello ed il Segretario Edoardo Schenardi responsabile del progetto – Nella top ten del sito internet “http://www.free-hotspot/” compaiono città come Filadelfia, Los Angeles, New York, Amsterdam, Londra oltre alle due già citate. I farmacisti genovesi vogliono dare il loro contributo affinché Genova divenga sempre più una città al passo coi tempi. E questo progetto, dedicato a tutti i cittadini, ma pensato per i giovani, crediamo possa essere considerato in linea con questa nostra ambizione”.

I nuovi ripetitori si affiancheranno ai 50 inaugurati nella primavera del 2011 dall’Associazione Cittadini Digitali, rappresentata a Genova dal presidente di Assoutenti Furio Truzzi, .

Il progetto sarà presentato nei dettagli nel corso di una conferenza stampa che si terrà venerdì presso la sede di Federfarma Genova in piazza Savonarola 3, a Genova. Presenti il presidente di Federfarma Genova Giuseppe Castello, il segretario e responsabile del progetto “Wi Fi” di Fedefarma Genova Edoardo Schenardi, l’amministratore di Vallicom Srl Bruno Boz e il presidente dell’Associazione Cittadini Digitali Furio Truzzi.