Genoa calciomercato: l'enigmatico Lo Monaco trasforma Destro in un intrigo - Genova 24

Genoa calciomercato: l’enigmatico Lo Monaco trasforma Destro in un intrigo

Genoa - presentazione Lo Monaco

Genova. Intrigo Destro. Dunque. Il calciomercato rossoblù non decolla per quanto dopo la scelta da parte di Enrico Preziosi di arruolare Pietro Lo Monaco, e poi la scelta congiunta di confermare De Canio, si immagina il calciomercato rossoblù potesse procedere più spedito.

Invece si è bloccato sulla prima delle tante comproprietà da risolvere: quella dell’attaccante Mattia Destro, prima dato vicino al ritorno, poi invece con il Siena che non accetta le condizioni. Ora Destro è di nuovo sul mercato, e il braccino corto sembra lo abbiano le grandi società che lo vorrebbero acquisire.

L’amministratore delegato del Genoa, Pietro Lo Monaca ha lasciato capire che i contatti con Inter, Roma e Juventus ci sono, ma rilasciando un’intervista ai microfoni di “Radio Radio Tv” dice che le offerte non sono congrue.

“C’e’ il diritto di riscatto del 50% da parte del Siena che va esercitato ma c’e’ un accordo fra le parti che speriamo di formalizzare entro oggi per il riscatto dell’intero cartellino da parte del Genoa – spiega – L’intesa di massima c’e’, dopo di che il giocatore sara’ a tutti gli effetti nostro e ci mettiamo li’ alla finestra”.

La situazione non compromette la possibilità che Destro vesta rossoblù, anche se i molti abboccamenti con Adriano Galliani fanno presagire che la vera pole position sul giocatore ce l’abbia il Milan e non le tre citate sopra (i mal di pancia di Ibra non sono terminati). Ieri Acerbi è arrivato al Milan e in qualche modo è stato un’altra no contest a favore dei meneghini su un giocatore il cui cartellino apparteneva parzialmente ai rossoblù. E poi, come conferma Lo Monaco, Destro vuole rimanere in Italia.

Due parole Lo Monaco le ha rivelate anche su Gilardino, “viene da un’annata disgraziatissima come un po’ tutti al Genoa ma i grandi bomber di solito, quando ciccano un’annata, la successiva non la sbagliano. Vediamo cosa propone il mercato”.

Intrigo Destro, enigma Lo Monaco.