G8 di Genova, Cassazione: confermata assoluzione per i 13 del "Sud ribelle" - Genova 24
Cronaca

G8 di Genova, Cassazione: confermata assoluzione per i 13 del “Sud ribelle”

cassazione roma

Roma. E’ diventata definitiva l’assoluzione dei 13 No global appartenenti alla rete del “Sud ribelle”, uno dei tanti gruppi che parteciparono alle manifestazioni del luglio 2001 a Genova durante il G8 e di pochi mesi prima a Napoli.

La Cassazione ha infatti respinto il ricorso della Procura della Corte d’assise d’appello di Catanzaro che voleva riaprire il processo sostenendo che c’erano state illegittimità nel trasferire il processo di primo grado ad una diversa sezione giudicante. Tra gli imputati figuravano anche Francesco Caruso e Luca Casarini.

I 13 no global erano accusati di vari reati, tra cui la presunta “cospirazione contro gli organi costituzionali”. Contro di loro un cospicuo dossier messo insieme dai Ros del generale Ganzer. I 13 però erano già stati assolti sia in primo grado dal tribunale di Cosenza, sia in appello dal Tribunale di Catanzaro.