Finmeccanica, Pd Genova: "Bene l'incontro con Passera, ora fatti concreti" - Genova 24
Cronaca

Finmeccanica, Pd Genova: “Bene l’incontro con Passera, ora fatti concreti”

Giovanni Lunardon

Liguria. E’ positivo il bilancio dell’incontro di ieri sulla questione Finmeccanica, secondo il Pd ligure.

“Come avevamo auspicato – Giovanni Lunardon, segretario PD Genova e Mario Tullo, coordinatore parlamentari liguri PD – ha coinvolto i vertici delle istituzioni liguri e il Ministro del Lavoro Corrado Passera ed ha aperto un canale di dialogo su una vicenda delicata e strategica per lo sviluppo industriale genovese, ligure e nazionale.
Ci attendiamo ora un cambio di passo nelle linee guida del piano industriale da parte del management Finmeccanica.

Non consideriamo giusto mettere sullo stesso piano problemi di risanamento finanziario e questioni produttivo-industriali, ecco perché non accettiamo e ribadiamo la nostra contrarietà alla cessione del settore civile del gruppo che rappresenta un asset strategico non solo per Genova, ma per tutto il Paese.

Al governo chiediamo fatti concreti, la messa in atto finalmente di un’efficace politica industriale che si affianchi alle scelte di rigore attuate fino ad oggi. I soli sacrifici non possono bastare a rimettere in moto lo sviluppo del Paese, schiacciato da una crisi economica senza precedenti, i fatti lo dimostrano. Servono investimenti e scelte concrete, volte a valorizzare le nostre potenzialità ed eccellenze produttive. Una delle più strategiche è sicuramente Finmeccanica.

Auspichiamo che, come avvenuto per la vertenza di Fincantieri, sia istituito un tavolo di concertazione in grado di coinvolgere il management Finmeccanica, le istituzioni e le rappresentanze sindacali in un percorso comune per trovare una soluzione che salvaguardi prima di tutto il lavoro e il suo valore e costruisca concrete prospettive di sviluppo per il gruppo”.