Convegno Cgil sulla Sanità, “Conflitto tra diritti e risorse”: la mobilitazione dei precari dell'Ist - Genova 24
Cronaca

Convegno Cgil sulla Sanità, “Conflitto tra diritti e risorse”: la mobilitazione dei precari dell’Ist

 precari ist san martino gaslini

Genova. La sanità continua ad essere un tema molto caldo per la città di Genova e per tutta la Regione. Proprio di questo si occuperà il convegno di oggi pomeriggio presso la Sala Convegni dell’Irccs San Martino Ist, al Castello Simon Boccanegra (parcheggio gratuito).

“Sanità: conflitto tra diritti risorse, come e cosa fare?” è il titolo dell’iniziativa promossa dalla Cgil ligure, a cui prederanno parte anche i precari dell’Irccs, che non si lasceranno certo scappare questa occasione per tenere alta l’attenzione sui problemi che li affliggono da molti anni. I precari, infatti, vivono in una costante situazione di precarietà, con stipendi attorno agli 800 euro al mese, ma una professionalità e un’anzianità media che si aggira intorno ai 15 anni

La giornata sarà aperta dal professor Cavicchi e proseguirà con una fotografia del settore in Liguria fornita dalla relazione di Giulia Stella, segretaria regionale Cgil. A seguire si terrà la tavola rotonda, che avrà come ospiti oltre a Stella e Cavicchi: Claudio Montaldo Assessore alla Salute Regione Liguria, Mauro Barabino, direttore generale IRCCS San Martino IST, Gianfranco Conzi, direttore Generale Asl 5 “Spezzino”, Roberto Fiocca, preside Facoltà Medicina e Chirurgia Università di Genova, Carmelo Gagliano, presidente coordinamento regionale Collegio IPASVI, Enrico Salomone, medico di Medicina Generale Genova, Paolo Bruzzi, ricercatori Direttore Epidemiologia Clinica IRCCS San Martino IST.