Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Concerti, fiere e sagre, con un tocco di “Vintage”: il week end di Genova e provincia è servito

Genova. Il week end che sancisce il passaggio tra giugno e luglio, oltre al clima africano, porta a genovesi e rivieraschi un carico di appuntamenti all’insegna della musica e del buon cibo, tutto o quasi rigorosamente all’aperto. Concerti, fiere e sagre: il trittico servito a Genova e provincia in questo torrido fine settimana.

Nell’agendina di sabato vanno segnati eventi e ghiotte occasioni: al Porto Antico oggi ma anche domani c’è “Vintage in Porto”, mostra mercato di oggetti per l’appunto vintage, da mattina a sera (11-23.30). In riviera invece il conto alla rovescia è quasi alla fine: la Green Night Festival Arte Mare Scienza vi aspetta a Santa Margherita con numerosi appuntamenti spalmati su tutta la giornata, in una panoramica completa che fa la spola tra arte, scienza, mare e musica. Senza dimenticare la Fiera di San Pietro alla Foce e e GenovAntiquaria a Matteotti.

Un pizzico di arte: nei musei di Strada Nuova continua il Festival Internazionale della Maiolica: Le forme intelligenti. Ceramiche in dialogo tra XVII e XX secolo, mostra a cura di Matteo Fochessati, Gianni Franzone e Loredana Pessa.

Per chi vuole fare un tuffo e godersi dell’ottimo sport: a Sturla torna il Torneo del Mare-Trofeo Panarello, oggi e domani appuntamento con la pallanuoto in mare. Agonisti, amatori e under15 si sfideranno nello specchio di mare antistante la Sportiva Sturla.

Verso sera sperando di trovar tregua al caldo di Caronte, arriva il momento di rinfrancare il palato con le sagre del week end: triplo appuntamento con il raviolo, a Geo Ceranesi, Borgo Fornari e Cogorno. Per i palati più attenti c’è anche la sagra della Lepre a Neirone, mentre a Masone va in scena la Festa della Croce Rossa.

Riempita la pancia non resta che accontentare le orecchie: oltre alla notte verde di Santa, a Genova continua il Pop Festival, nella splendida cornice di Villa Bombrini a Cornigliano. Alla Sciorba invece suonano i BuioPesto, un concerto benefico per gli alluvionati genovesi. Sempre all’insegna della solidarietà, questa volta per i terremotati emiliani, va in scena ai giardini Luzzati il Solid rock festival. Immancabile anche l’appuntamento con il Sestri jazz 2012 alla Marina Aeroporto.

Nella pagina di domenica vanno aggiunti gli appuntamenti con la PechaKucha Night Vol.03: Be Vintage, maratona della creatività al Porto Antico, e le nuove serate del Pop Festival e dei Buio Pesto, questa volta a Pieve Ligure e sempre in favore degli alluvionati. All’Angelo Azzurro di Borzoli: Genova rock per l’Emilia: Not for sale, Roccaforte e Mr. Quaggot in concerto.

Ma è la finalissima dei campionati europei di calcio che riempirà i locali che si muniranno di schermi e televisori per seguire l’Italia nella partita decisiva contro la Sapagna.

Alle 22, per chi non è incollato allo schermo per la finalissima di Euro 2012 o per chi si trova in zona a Rapallo, c’è Feste di luglio, spettacoli pirotecnici, su lungomare e centro storico, fino al 3 luglio.