Chiavari, picchiati e segregati in casa durante una rapina: prosegue la caccia ai 4 malviventi - Genova 24
Cronaca

Chiavari, picchiati e segregati in casa durante una rapina: prosegue la caccia ai 4 malviventi

macchina

Chiavari. Proseguono le indagini della squadra mobile per trovare i quattro autori della rapina avvenuta martedì sera in località Case Sparse a Chiavari.

Un episodio che ha lasciato un segno indelebile nella tranquilla vita della coppia derubata e malmenata in casa propria, Giuliano Franchini, funzionario di banca, e la sua fidanzata Romina Conti. I 4 rapinatori sono arrivati nella villetta intorno 21.30 e dopo aver picchiato e legato la coppia, hanno rubato in tutta tranquillità rimanendo due ore in casa e portando via un bottino di circa 100 mila euro.

Ma la paura e i danni morali sono stati anche maggiori delle perdite economiche, per non parlare delle ferite riportate durante la violenta colluttazione: ematomi, ferite al volto e all’addome. Ora è caccia serrata ai 4 malviventi, che secondo quanto raccontato dalle vittime parlavano tra loro in inglese, anche se quella non sarebbe la lingua madre, visto che Romina, figlia di padre e italiano e madre inglese, ha sentito uno strano accento.