Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Cgil: libertà, democrazia e diritti tra passato e futuro a villa Bombrini

Più informazioni su

Genova. Venerdì 29 giugno 2012 a partire dalle ore 14.30 presso Villa Bombrini a Genova Cornigliano, Camera del Lavoro e Arci promuovono il convegno pubblico “Il legame tra passato e futuro: l’impegno per la libertà, democrazia e diritti”.

La giornata sarà caratterizzata dal dibattito sui temi della salvaguardia della Costituzione, della democrazia e dei diritti principi ispiratori delle azioni di Cgil e Arci.

La ricorrenza delle lotte genovesi del giugno 1960 è l’occasione per sottolineare la continuità dell’impegno democratico della classe lavoratrice genovese per la difesa della Costituzione che significa anche difesa dei diritti e della dignità del lavoro e per fare un approfondimento sulla situazione politica e sindacale dei nostri giorni.

Le lotte per il lavoro che manca, per un lavoro meno precario e meglio pagato, la difesa dei redditi e delle pensioni, la riforma del mercato del lavoro, sono temi che coinvolgono grande parte dei lavoratori e dei cittadini, dei pensionati e dei giovani e saranno trattati dalle relazioni degli ospiti nella giornata di studio.

Interverranno il sindaco di Genova Marco Doria, Ivano Bosco, segretario generale Camera del Lavoro di Genova, Maria Vittoria Ballestrero dell’Università di Genova, Paolo Beni, presidente nazionale Arci e Fulvio Fammoni, presidente fondazione Giuseppe Di Vittorio.

A seguire, i giardini della Villa ospiteranno quanti vorranno approfittare degli stand gastronomici e, a partire dalle ore 21.00, della musica nel parco con il “POP festival” offerto da Arci Genova e giunto alla IV edizione.