Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Caro benzina, supersconti al selfservice: le compagnie si fanno battaglia, nuovo assalto ai distributori foto

Più informazioni su

Provincia. La battaglia dei supersconti sul carburante, questo fine settimana, la vince Esso, ma è facile immaginare un altro week end di assalti ai distributori di benzina.

Dopo che Eni ha fissato i nuovi prezzi di benzina e diesel in modalità Iperself, le altre compagnie hanno contrattaccato rimodulando l’offerta, anche a fronte del successo del battage mediatico della campagna promozionale che il market leader ha affidato al volto di Rocco Papaleo.

I prezzi medi nazionali serviti sono oggi a 1,805 euro/litro per la benzina, 1,693 per il diesel e 0,785 per il gpl. Punte massime per la verde a 1,881 euro/litro, per il diesel 1,737 e per il gpl 0,820. Il quadro risulta da un campione di stazioni di servizio che rappresenta la situazione nazionale per check-up prezzi di Quotidianoenergia.it.

In vista del fine settimana, è Esso la compagnia a vincere la battaglia degli sconti. Lo sconto di “almeno 21 centesimi” si è tradotto in alcuni casi in -25 cent o addirittura -29 cent, anche grazie alla contrazione da parte del gestore o del proprietario terzo del proprio margine. Il risultato è stato, agli occhi degli automobilisti, incredibilmente appetitoso: in alcuni impianti la benzina è scesa fino a 1,55 euro/litro e il diesel addirittura a 1,39 euro/litro.

La mossa Esso ha colto di sorpresa Eni, che dalle 13 di domani praticherà negli impianti aderenti all’iniziativa prezzi di 1,580 euro/litro sulla verde e di 1,480 sul gasolio. IP è scesa in campo con un ribasso di 16 centesimi anche sul servito dalle 7 del venerdì fino alla chiusura del sabato.

Più cauti i prezzi delle altre compagnie. Shell mantiene sconti di circa 10 centesimi in gran parte degli impianti, mentre Total-Erg conferma la strategia di difesa con un taglio dei prezzi di 15 cent nelle aree a più alta competizione. Iniziative mirate anche da parte di Tamoil.